Fiori all’uncinetto sul podio alle Olimpiadi Invernali

Fiori uncinetto olimpiadi

Gli atleti alle Olimpiadi Invernali di quest’anno non stanno ricevendo, oltre alle medaglie, il solito mazzo di fiori, infatti questo è composto di fiori all’uncinetto.

Ormai da quando sono iniziate le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022, l’Italia ha vinto diverse medaglie, d’oro, argento e bronzo.

Come è arrivato l’uncinetto alle Olimpiadi?

Lo  scorso anno aveva suscitato molto clamore che Tom Daley, tuffatore britannico, si concesse del relax lavorando a maglia sugli spalti dopo aver vinto la medaglia d’oro nella sua categoria.

Ma come si è arrivati dal lavoro a  maglia in pubblico del noto tuffatore inglese a quello che stiamo notando in questi giorni alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022?

Ebbene, una signora cinese ha proposto un progetto per creare i mazzi di fiori per il podio delle Olimpiadi e Paralimpiadi ed ha vinto questa occasione.

I mazzi di fiori delle Olimpiadi e Paralimpiadi

50mila ore di lavoro sono servite per realizzare i mazzi di fiori all’uncinetto che stanno sfilando medaglia dopo medaglia sul podio dei Giochi Invernali.

1251 i mazzi realizzati in tutto creati lavorando a maglia e uncinetto, secondo una particolare tecnica tipica della scuola di Shanghai.

Li Meili, responsabile del progetto, della preparazione e dell’assemblaggio, è una delle eredi di questa tecnica di lavoro con l’uncinetto.

Li Meili ha più di 70 anni e ha raccontato, in diverse interviste che sperava, quando ha imparato questa tecnica circa 20 anni fa, che un giorno sarebbe diventata una tecnica famosa nel mondo.

Ed è quello che sta succedendo negli ultimi tempi.

Sette le aziende che hanno  partecipato alla composizione, mentre Li Meili teneva corsi online per insegnare i procedimenti per realizzare questi meravigliosi fiori da podio olimpico.

Fiori Uncinetto Olimpiadi

Federica Brignone, vincitrice argento slalom gigante

Significato e augurio di questi fiori

Ogni mazzo per queste Olimpiadi e Paralimpiadi è stato composto da sei fiori all’uncinetto, ognuno significativo per un buon augurio secondo la cultura cinese:

-rosa che simboleggia ed augura amore

-rosa cinese che simboleggia e augura resistenza

-mughetto che simboleggia e augura felicità

-ortensia che simboleggia e augura solidarietà

-alloro che simboleggia e augura vittoria

-fiore d’olivo che simboleggia e augura pace

20 minuti per un petalo di rosa, un attimo per vincere una medaglia, una medaglia e un mazzo di fiori per sempre.

Fiori uncinetto oro curling

Vincitori oro Curling misto podio fiori uncinetto

Vuoi saperne di più sul mio lavoro? Clicca qui

TI POTREBBE INTERESSARE…

4 Commenti

  1. Ethel

    Adoro i Granny squares perché è stata la mia nonna maestra di uncinetto, chi fin dalla infanzia mia ha fatto capire quanto amore intreccia ogni filato e quanti colori esprimono i sentimenti
    È tutto per me ❤️ All’uncinetto

    Rispondi
    • Francesca Romana

      Un tenero ricordo, ricco di colori ed emozioni da portare sempre con sè! Grazie per averlo condiviso 🙂

      Rispondi
  2. Ethel

    Che dire, la idea di creare i rami all’uncinetto per le Olimpiadi è stata fantastica 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻

    Rispondi
    • Francesca Romana

      Veramente un’idea geniale, ecologica e duratura!

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.